via Morone 2

Dino Buzzati precursore
1958 - 2018

Dalla parodia della critica d'arte
alla creazione della scrittura metasemantica


Sabato,  17  Novembre  2018  alle  ore  18:00

il 51° e il 56° racconto dai Sessanta Racconti 

critica Roberto Mottadelli

lettura Fabrizio Rocchi 

riprese Marco Singh

lavori di Dino Buzzati e di Riccardo e Alberto Brambilla saranno esposti sino al 18 Novembre (10:30-13 16-19:30)

• DINO BUZZATI, precursore 
Buzzati come critico d’arte del Corriere della Sera è figura non convenzionale per la sua estrema versatilità in tutti i campi delle arti.
Le sue capacità narrative sono espresse con lo scritto e con il segno in modalità autonome capaci di trasmettere concetti reali ed astratti ad ogni tipo di lettore.

• SESSANTA RACCONTI  ed. Arnoldo Mondadori, 1958 
Con la lettura dei racconti 51° e 56° e gli interventi di Mottadelli e di Rocchi i visitatori pareciperanno alla azione civile svolta da  Dino Buzzati. 
Una particolare attenzione a quando e come Buzzati abbia svolto un’attività culturale a largo spettro, colta e popolare, spesso anticipatoria di movimenti e situazioni allora in nuce. 

• IL MALUSARDI GRAZIATO  Roberto Mottadelli

I Mestiere e fantasia
II Scrittura e pittura
III Malusardi e le fānfole

torna all'indice